ODG Collegio Docenti del 20/5/2019

Il collegio docenti dell’IIS Podesti – Calzecchi Onesti di Ancona esprime la propria contrarietà rispetto alla sospensione disciplinare della docente Rosa Maria Dell’Aria dell’istituto tecnico industriale Vittorio Emanuele III di Palermo.
La libertà di espressione e di critica degli studenti non può e non deve essere repressa quando essa non viola le leggi ed i diritti umani. Libertà e critica rappresentano infatti la base e l’essenza della democrazia anche quando esprimono eventualmente posizioni criticabili dal punto di vista delle discipline curricolari ma legittime dal punto di vista umano e politico.
La responsabilità degli insegnanti deve essere quella di fornire conoscenze e sviluppare competenze critiche anche verso l’attualità politica e sociale e non deve essere soggetta a censura né ad intimidazione.
Gli insegnanti devono vigilare sulla sicurezza fisica degli studenti, dei colleghi e della scuola ma non possono e non devono esercitare una censura politica preventiva né essa deve essere imposta dall’amministrazione tramite provvedimenti disciplinari che appaiono pretestuosi.
La libertà di espressione e di insegnamento devono restare un patrimonio di tutti i lavoratori e lavoratrici docenti della scuola ed essere difese da ogni tentativo di censura ed intimidazione politica.
Per tutte queste ragioni chiediamo l’immediato il ritiro del provvedimento disciplinare nei confronti della collega palermitana e il suo immediato reintegro nelle sue funzioni.
Deliberando tale documento l’Istituto si impegna a pubblicare lo stesso sul proprio sito web e sui canali social della scuola.

Approvato all’unanimità dal Collegio Docenti dell’IIS Podesti – Calzecchi Onesti il 20 Maggio 2019