Servizi per la sanità e l’assistenza sociale

Il diplomato dell’indirizzo possiede specifiche competenze utili a co-progettare, organizzare ed attuare, con diversi livelli di autonomia e responsabilità, interventi atti a rispondere alle esigenze sociali e sanitarie di singoli, gruppi e comunità, finalizzati alla socializzazione, all’integrazione, alla promozione del benessere bio-psico-sociale, dell’assistenza e della salute in tutti gli ambiti in cui essi si attuino e/o siano richiesti.

È in grado di:
• Rispondere alle richieste di aiuto da parte di fasce sociali deboli, persone non autosufficienti (minori a rischio, anziani, malati, disabili).
• Intervenire nel campo dell’animazione socio-educativa e dell’integrazione culturale.
• Lavorare in equipe con altre figure professionali (medici, infermieri, psicologi).

AMBITI OCCUPAZIONALI
Può svolgere il proprio lavoro nel settore della sanità e dell’assistenza sociale in strutture per anziani e disabili, centri per l’infanzia, nei settori della sanità, dell’assistenza e del benessere della persona…Opera in centri per l’infanzia, adolescenti di casa famiglia per giovani neo-immigrati.

CORSO OSS
Nell’ambito dell’indirizzo Servizi per la sanità e l’assistenza sociale è possibile conseguire la qualifica di Operatore socio-sanitario (OSS). Il Corso di durata biennale (440 ore) è autorizzato e parzialmente finanziato dalla Regione Marche, in base a D.G.R. n.666 /2008 e D.G.R. n.17 del 20/01/2014. La formazione teorica e tecnico-pratica e si svolge nelle classi quarta e quinta. Al termine del quinto anno lo studente, oltre al diploma, consegue una qualifica direttamente spendibile nel mondo del lavoro.
Cosa fa l’OSS?
• Assiste e aiuta la persona nelle attività quotidiane di igiene personale e di governo della casa.
• Lavora con il personale sanitario e sociale e contribuisce al progetto rivolto alla persona.
• Osserva e collabora alla rilevazione dei bisogni.
• Si relaziona direttamente in maniera efficace con la persona, la famiglia e altre figure professionali.
Dove lavora?
Negli ospedali, nelle RSA, nei centri diurni per anziani e disabili o a domicilio.

DISCIPLINE E QUADRO ORARIO

DISCIPLINE

ORE SETTIMANALI

DISCIPLINE COMUNI AL SETTORE SERVIZI

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

2

2

2

Storia

1

1

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

Geografia

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

Totale ore discipline comuni

18

18

14

14

14

DISCIPLINE SPECIFICHE DI INDIRIZZO

Scienze integrate 

2

2

TIC

3

3

Scienze umane e sociali

4

4

Metodologie operative

3

3

3

4

4

Seconda lingua straniera

2

2

2

2

2

Igiene e cultura medico-sanitaria

5

5

5

Psicologia generale ed applicata

5

4

4

Diritto, economia e tecnica amministrativa del settore socio-sanitario

3

3

3

di cui in compresenza 

(6)

(6)

Totale ore discipline specifiche

14

14

18

18

18

Totale complessivo ore settimanali

32

32

32

32

32

Le ore tra parentesi sono svolte in compresenza con l’insegnate tecnico-pratico in laboratorio.

Sono a disposizione degli studenti del corso
• Laboratori di informatica
• Laboratori di metodologie operative
• Laboratori di espressioni grafiche