Regolamento di Istituto

Il regolamento d’Istituto è l’attuazione dello Statuto delle studentesse e degli studenti in ogni scuola di cui ne recepisce i contenuti e ne regolamenta i principi: dichiara dunque le modalità, gli spazi i tempi di azione degli studenti, stabilisce le regole che garantiscano il rispetto dei diritti e dei doveri da parte di tutte le componenti scolastiche e prevede eventuali sanzioni. Risulta evidente lo stretto legame tra regolamento d’Istituto e Piano dell’Offerta Formativa del quale il regolamento costituisce norma e garanzia di attuazione.

I contenuti del Regolamento di Istituto, come risultanti unitariamente dalle vecchie e dalle nuove disposizioni, individuano in materia disciplinare:

  • le mancanze disciplinari;
  • le sanzioni;
  • gli organi competenti a comminare le sanzioni;
  • il procedimento di irrogazione delle sanzioni disciplinari;
  • le procedure di elaborazione condivisa e di sottoscrizione del Patto educativo di corresponsabilità.

Il Regolamento di Istituto attualmente in vigore è stato approvato con delibera n. 46 del Consiglio di Istituto in data 7 febbraio 2014 che ha apportato alcune modifiche in seno al vecchio regolamento. Il documento pubblicato agli atti in Pubblicità Legale è disponibile in questa pagina.